Loading...
Impianto domotico 2017-07-04T16:17:54+00:00

L’ impianto domotico in 3 parole: sicurezza, risparmio e confort.

Quando senti parlare di impianto domotico, vengono in mente esclusivamente ville da sogno in ambientazioni quasi futuristiche, ma niente di tutto questo è veritiero. In realtà “l’impianto domotico” si riferisce ad una gestione delle funzioni della casa sempre a tua disposizione aumentando valori quali; sicurezza, risparmio e confort.

La sicurezza è un diritto, non un lusso.

La gestione della propria casa o ufficio tramite dispositivi quali smarthphone, pc o tablet ti consentirà di avere sempre sotto controllo ogni evento che accade quando sei lontano. Tramite questa tipologia di impianto è possibile usufruire di una integrazione video che consente i sorvegliare la tua casa costantemente, ricevendo apposite segnalazioni nel momento in cui qualcuno cerchi di avvicinarsi senza il vostro consenso. Inoltre è possibile gestire segnalazioni rilevate da fughe di gas e acqua.

I vantaggi di un impianto domotico:

  • Gestione dei carichi di consumo.
  • Termoregolazione dei locali senza sprechi.
  • Automazioni di luci, tapparelle, porte.
  • Sicurezza con videosorveglianza e allarme.
  • Comodità e confort a portata di un click.

L’impianto domotico ti fa risparmiare.

Una casa che risponde alle tue esigenze nella vita quotidiana è da ritenersi un valido alleato. Pensa a quanto tempo e denaro può farti risparmiare un semplice click nella gestione della termoregolazione o nella gestione delle luci con scenari gestiti da una casa intelligente e creati su misura per le tue esigenze.

Quali sono le differenze tra un impianto elettrico tradizionale e un impianto domotico.

Per cogliere a pieno le reali differenze è necessario identificare le sostanziali differenze.

Impianto elettrico tradizionale

  • In un impianto tradizionale la realizzazione comprende maggiori costi nel momento in cui si cerchi di apportare una miglioria all’impianto.
  • I collegamenti punto a punto fisici, non ti consentono successive integrazioni se non con consistenti modifiche strutturali e quindi relativi costi di manodopera.

Impianto domotico

  • La progettazione di un impianto domotico data la struttura dell’impianto, consente di apportare nuove funzionalità all’impianto, intervenendo unicamente via software.
  • Cablaggi elettrici più semplici e snelli.
  • Gestione ovunque e in qualsiasi momento tramite dispositivi smartphone, tablet e pc.